sabato 27 aprile 2013

Natale Insieme tutto l'anno - Aprile

Premetto che questa foto è un oltraggio alla pubblicazione, ma come già sapete io e la fotografia non abbiamo molto feeling ed il brutto tempo non aiuta. Oggi sembra inverno e non una giornata di primavera inoltrata, sono in ritardo perciò questa foto la posto nonostante tutto



Questo è il lavoro che lentissimamente procede :(

Troppi bimbi e troppi anni sulle spalle, rendono le mie serate soporifere sul divano, grazie a Sky on demand salvo i miei programmi preferiti che però pure loro si accumulano, incredibile vero? ma la mia settimana è molto piena:

Tutte le mattine a passeggio con Giulia e ne sono super felice (bè escluso sabato e domenica)
Lunedì pomeriggio scarrozzo Marta, grazie a lei sto riprendendo familiarità con i giochi da femminuccia
Da martedì pomeriggio al venerdì pomeriggio con Michele ed Alberto e qui la vitalità che hanno mi mette a dura prova
Il sabato da mattina a sera sempre con i ragazzi e posso assicurarvi che con questo tempaccio è veramente dura tenerli a bada... Ora ditemi voi come posso alla sera alle 21 o giù di lì, mettermi a ricamare... l'ago manco me lo vedo tra le dita e allora a Morfeo mi arrendo dolcemente, il Santo invece mi porta a nanna. 

Se avete un poco di tempo passate da Marina, da lei troverete i bei lavori delle mie operose compagne



6 commenti:

gloria. ha detto...

accipicchia ....settimane intense....ci credo che alla sera crolli.glo

Paola ha detto...

Ti capisco, non seguo bambini, ma la sera crollo comunque!!! anche davanti alle trasmissioni che mi piacciono di più............ vogliamo fare troppe cose !!!! ciao Paola

adriana ha detto...

Quanto da fare hai... ma sono i tuoi nipotini? Mi associo a quanto detto da Gloria.... ci credo che alla sera ti abbandoni felice tra le braccia di Morfeo!
Un abbraccio
Adriana

Daniela ha detto...

Sono curiosa di vederlo finito!
Daniela

Anna Maria ha detto...

Ma sei super impegnata! Ma tutti questi bimbi frazionati nella settimana sono i tuoi nipoti? Anch'io quando avevo più energie e con tutto che lavoravo li tenevo spesso con me, ma non più di tre alla volta e non più di 2 volte a settimana. Ora non potrei proprio, anzi, mi ci vorrebbe una badante a me! Comunque è da premiare la buona volontà, brava.
Anna Maria

Bruna63 ha detto...

Milena sei simpaticissima per la foto che anche se e' un oltraggio come dici tu rende perfettamente l'idea di cio' che realizzerai!!!
Baci e buon lavoro!!!!