sabato 11 ottobre 2008

Sono loro...


che non capiscono più nulla, sono andati in tilt.
Il pacco che la catolina aveva data di rilascio 12/9 altro non era che un pacco già ritirato da settimane. Conteneva il nuovo disco del mio PC. Persino l'impiegata ne è rimasta sconvolta.

Son giunta alla fine della puntata della telenovela... la raccomandata spedita in data 24.9 è andata perduta (o meglio qualche brava persona se ne è appropriata) mi spice tantissimo era lo scambio lavanda e me lo aveva inviato Luijo, io immagino quanto sia soddisfatta la cara persona che ha firmato e si è tenuta la MIA bustona!

Questa mattina ho passato una abbondante mezz'ora al telefono con un incaricato del servisio privato che ora tratta le raccomandate (per altro disponibile e gentile) per non aggravare ulteriormente sulla linea telefonica mi ha chiesto il numero di telefono e mi ha assicurato che mi avrebbe richiamato, intanto un altro impiegato lo aiutava nella ricerca (ho sentito la loro conversazione telefonicamente). Mi sono fidata e dopo un'ora, incredibile, mi ha richiamato! Brutta notizia, ha fatto ricerche e risulta consegnata il 29/9 e sull'elenco di ben 13 raccomandate risulta ritirata, c'è una firma illeggibile...... ha aggiunto che avrebbe indagato con la collega che ha effettuato la consegna, al momento assente e se ci sono novità mi farà sapere.
Ma possiamo darla per scomparsa. Ho avvertito Luijo...

3 commenti:

luijo ha detto...

Dai carissima prima o poi ti rifaccio quel bel sacchetto pot-pourri in raso!!!!!lasciamo perdere queste poste TREMENDE!!!

PuntoCroce ha detto...

Rimango senza parole....
Mi dispiace tantissimo!!
un abbraccio

maria rosa

Sachertorte ha detto...

E' davvero inconcepibile!!!! Che le poste non funzionino è un dato di fatto...ma che si arrivi al punto di ritirare le raccomandate altrui...beh mi sembra un segnale davvero preoccupante!!!!! Baci, Nadia