martedì 20 maggio 2008

Grazie, per fortuna ci siete

voi. Oggi è stata una giornata veramente pesante.
E' iniziata alle 5.15 quando mia mamma ha telefonato dicendo che non ce la faceva più per un dolore acuto alla gamba.
Ci siamo vestiti velocemente e l'abbiamo portata al pronto soccorso... e mi sono chiesta come mai certa gente scelga un lavoro che non ama.
Arrivate al pronto soccorso l'infermiere al Triage ha fatto le domande di routine e poi guardando l'orologio ci ha chiesto perchè eravamo andate a quell'ora.
L'ho guardato storto e gli ho risposto che mia mamma ha tenuto duro fino a quell'ora per riguardo a noi e mi spiaceva di disturbarlo, ma ora il male le era insopportabile.
Comunque nulla di grave. E' stata gentilmente visitata dal traumatologo e le ha diagnosticato una sciatalgia (questo se il dolore passerà) se non passasse il dolore con il farmaco prescritto fare una TAC perchè il problema potrebbe essere più importante.
E già se non muori... campi!
Ci ha consigliato di interpellare la sua dottoressa, che conoscendo i farmaci che prende, avrebbe confermato o modificato la sua prescrizione!
Dal pronto soccorso siamo uscite alle 7.30 e c'erano sono due pazienti prima di noi e che erano in attesa di prestazioni del reparto chirurgia.
Credete che con la dottoressa sia riuscita a parlare in breve tempo? Come no! Mi ha richiamato alle 11.24 dicendomi di passare da lei alle 15 che mi consegnava la ricetta per il farmaco che lei crede più opportuno.
Di corsa da lei alle 15, atteso l'apertura della farmacia, finalmente ho fatto la puntura a mia mamma erano 15.45. Ma quando deve sopportare una povera donna per il comodo altrui?????????????
Ora ho dato un'occhiata alla posta e sono passata a salutarvi, è un momento distensivo... la camomilla prima della nanna.
Pinta ho letto il tuo post e ti ringrazio, mi hai addolcito la giornata.
Buona notte, a domani

3 commenti:

filippa ha detto...

mi spiace mannaggia che tua mamma sia stata male , speriamo che pass prestissimo ...un bacione

DolphinA ha detto...

Ciao carissima, sta su mi raccomando e se hai bisogno (fosse anche solo di un consiglio) io sono - anche - infermiera, fammi sapere!

Un bacione e un abbraccio forte,
Giusy

chiara ha detto...

non me lo dire..anni fa ho portato il mio compagno al pronto soccorso perchè aveva forti dolori alle reni ede era bloccato.. e lui non ha mai nulla perciò stava proprio male per lamentarsi..beh siccome non eravamo urgenti abbiamo aspettato 4 ore!!! e poi una visita di due minuti
una vergogna!
baci