domenica 24 agosto 2008

Le mie ultime creazioni



Questi sono i miei manufatti inviati a chi ha partecipato al mio 1° ed al mio 2°, qui ne vedete alcuni ... erano quasi tutti angioletti (cuscinetto natalizio). Ho voluto fare una prova e poi ci ho preso gusto, sono solita produrre in stock, può sempre capitare di ricambiare un pensiero all'ultimo momento ed io non mi faccio cogliere impreparata.


Dovreste vedere la cameretta nel periodo natalizio... diventa il laboratorio di Babbo Natale, Daria arriva e sceglie ciò che le piace da regalare ad amiche e colleghe, ed io più ne prende più sono soddisfatta. I cuscinetti sono veloci e simpatici, saranno il mio pensierino natalizio per le collaboratrici di mio marito e per le conoscenze varie. Lo scorso natale ho deciso che avrei fatto solo regali confezionati da me e non grandi cose, abbiamo tutti di tutto e non si sa più che comprare e non apprezzo i regali tanto per fare. Io amo lo spirito del natale quello semplice di una volta... quando ci si scambiava doni fatti in casa: manufatti, marmellate, biscotti che profumavano tutta casa dove il calore era sentito e ricambiato... ecco voglio ritornare a quel tempo, sarà l'età che riporta i ricordi da bimba, ma quanti tortellini rubati e mangiati crudi, quanto impasto dei biscotti mi sbaffavo (ancora adesso rubo l'impasto per la crostata, cotta non mi piace molto... riconfermo sono STRANA)


(°) --- (°) --- (°) --- (°) --- (°)


Questa invece è la borsa che mi ha richiesto la mia amica Monica, che fa la catechista, per quando ricomincierà la catechesi, quest'anno avrà i bimbi che si apprestano a ricevere la S.Cresima, compreso Tommy il suo quarto e ultimo bimbo.

Appena arrivata mi ha raccontato che alcune catechiste si sono comprate una borsa in tela per lo scopo ed una se l'è cucita da sola e ne andava fiera, e se lei voleva gliene avrebbe fatta una, ma lei le ha risposto che la sua non era proprio fatta bene per cui avrebbe aspettato che migliorasse, anzi "lo chiedo alla mia amica di Milano che è brava nel ricamo e non solo e sicuramente me la fà" (io sono l'amica che le ricama i camicini ad ogni tappa religiosa 1a confessione, 1a comunione, S. Cresima, spero che sul camicino non si ricami anche quella del matrimonio....). Che potevo fare? L'avrei strozzata perchè non avevo mai cucito una borsa, ma dopo due notti insonni (l'incognito mi agita) ho pensato come farla, quando Daria è rientrata dall'Egitto le ho telefonato chiedendole di passare da casa mia e portarmi la tela e così l'ho cucita e mi sono tolta il pensiero! All'interno c'è pure la tasca per inserire la biro, il cellulare ed uno spazio più grande per portafoglio o altro, grazie al cielo le è piaciuta! piufffff.......

Ora devo finire di confezionare il 2° Pif per Francip e Melania, l'ho cucito con dei ritaglini ma lo trovo proprio carino, spero piaccia e lo trovino utile..... pazientate ancora un poco, grazie!
---°°° --- °°° --- °°° ---

Sempre in tema natalizio ho fatto questa elfetta di Un mondo di fantasia, ma riempiendola con della lavanda può fare da profumatore per armadi (in montagna la lavanda avrei dovuto rubarla nei giardini.....) ne ho preparate 5, ma non ho potuto terminarle tutte perchè non ho trovato altra corda per le braccia.
Ecco vi ho mostrato quello che ho fatto durante le mia vacanze... il resto è top secret perchè sono per gli Swap, mi rimane da ricamare lo SWAL HAPPJ FALL e di ricercare piccole sorprese e sono a posto con tutti..... hip hip urrààààààààà!
A domani.

7 commenti:

iDEA ha detto...

che maxi produzione!
tutto molto bello!

anche i cuscinetti... e l'elfetta soprattutto: l'idea della lavanda é geniale!

luijo ha detto...

si anchio sono d'accordo con te amo il natale di una volta!!!!Tutto veramente carino ,anche il profuma armadio a bambolina!!!!!La borsa è decisamente azzeccata ..a volte quelle comprate non sono IN come questa!!!!un bacione !!!!!!!!!!

Francip ha detto...

ciao Milena, certo che non sei stata affatto con le mani in mano!hai fatto tante cose, tutte molto carine!
sono d'accordo con te, il Natale è bello per le cose fatte con il cuore, non "tanto per fare", anche se purtroppo ci sono delle persone che se ricevono qualcosa di "fatto in casa" storcono il naso, forse gli sembra una cosa fatta per risparmiare, non apprezzano e non si rendono conto la passione (ma anche il costo, visto che i materiali sono tutt'altro che gratis!) che c'è dietro.
detto questo, complimenti di nuovo per tutto, la bambolina-elfetta è troppo carina, me ne sono innamorata! e bellissima l'idea di riempirla di lavanda, così oltre che simpatica fa anche un buon profumo...
ora vado, buonanotte!
Francy

Marzia ha detto...

Ciao donna instancabile, i cuscinetti natalizi sono stupendi!!
e sei stupenda anche tu!
Che fortunelle quelle che ricevono da te! :OP
Bacioni
Marzia

Marzia ha detto...

è vero, l'elfetta è carinissima e confezionata così anche utile, un bel regalo, come tutti del resto :OP
Marzia

sara ha detto...

ciao io che ho ricevuto il cuscino natalizio posso dirti che è semplicemente troppo bello ma quanto sei brava?
baci baci Sara

bettin ha detto...

ma che bello!!!!!!!!!!!!!!!!E che bel raccolto che hai prodotto durante le tue ferie...l'elfetta è bellissima,la borsa,i cuscinetti...ho trovato tutto stupendo e anche le parole che hai usato per descrivere il clima natalizio mi trova perfettamente d'accordo!!!!Mi piacerebbe fosse ancora così...io che lavoro nel commercio ti fanno dimenticare lo spirito natalizio...cominciano a inizio novembre,dopo i morti a fare la vetrina....diventa commercio e basta ...che triste!!!