martedì 15 aprile 2008

Le chichine e Tippi

Per Pasqua ho cucito due gallinelle (la mia nonna quelle piccole le chiamava chichine, mia mamma dice che erano americane, bhoooh) e due coniglietti Tippi, in ricordo della canzone dello zecchino d'oro del 69.

Faccio sempre doppio, uno per me e uno per Daria, se non triplo o quadrulo.
Quando la mia Carolina è in azione meglio sfruttarla per bene!




E' con questo cuore che ho scopeto di amare i Tilda, l'ho copiato la foto pubblicata da un blog (chiedo scusa ma non ricordo più quale) l'ho stampata e da lì ho tratto il mio cartamodello, non è certamente perfetto, ma prima o poi farò dei veri Tilda!!!
Ho postato questa foto sul Forum XSP e tra i vari post di risposta ho scoperto di aver cucito un Tilda. E dopo aver visto i libri credo che a natale qualche calza Tilda la mia Carolina cucirà!



2 commenti:

Sachertorte ha detto...

Ciao cara amica mia! Ti ringrazio per avermi definito germano bagnato, ma ti assicuro che se mi avessi vista probabilmente avresti concordato con me sull'anitrona!!! Le tue gallinelle e i tuoi tippi sono splendidi...hai davvero due mani d'oro...io con la macchina da cucire ci litigo ogni tanto...ma non mi arrendo!!! Ti abbraccio, Nadia

pinta ha detto...

Ciao! grazie della visita. Queste gallinelle sono deliziose e i tippi teneri, teneri. A presto
Pinta