martedì 29 aprile 2008

Ho già stravolto la quotidianità

oggi i bimbi da curare erano due, avevo anche il più piccolo che ha 8 mesi. E' la prima volta che lo tengo io e devo ammettere che è stato bravo, ha dormito quasi un'ora a metà mattina, ha mangiato lentamente tutta la pappa e poi è impazzito!

Ero preparata, la mamma mi aveva avvertito che quando vuole dormire fa il matto, pianti a gran voce e agitatissimo... sono stati 15/20 minuti da paura, non sapevo come tenerlo in braccio non si lasciava cullare, alla fine l'ho posato sul mio letto a pancia in giù, qualche carezza e si è addormentato.

Quello più grandicello, 27 mesi, era un pò geloso, solitamente i giochi sono tutti suoi, il seggiolone che si attacca al tavolo è il suo luogo preferito (mangia veramente bene e di tutto) ed oggi ha dovuto cederlo per un pò di tempo al fratellino, non stava prendendola molto bene, ma l'ho convinto mettendolo sullo sgabello con nel piattino un anticipo di pappa. Sono sfinita, un bambino stanca, ma 2 ti affossano!

Saranno 2 per due settimane, spero di farcela.
Buona serata......

4 commenti:

Sachertorte ha detto...

Certo che quella ricarica di energia positiva della montagna te la sei già giocata tutta...2 bimbi così piccoli in un colpo solo...per me sarebbe da incubo!!!! Complimenti per la resistenza ... e nonostante tutto riesci a realizzare produzioni industriali di ricami!!!! Sei bionica!!!! Un bacio, Nadia - Sachertorte

Mariangela ha detto...

ma che brava! a volte può essere piacevole stravolgere la quotidianità....

Renata ha detto...

Ciao! Bello il tuo blog e le tue creazioni! Ti ringrazio per la segnalazione e per la gentilezza, spero di ritrovarti presto.
Un abbraccio
Renata di http://www.mrenata.com

Romy ha detto...

sei troppo in gamba per non farcela Milena!! ;-)))
Un bacione e buon 1° maggio!